Il Cristo Morto

La statua del Cristo Morto è una bella opera del Seicento.
Le numerose ferite del corpo forse richiamano il Cristo dipinto da sant’Alfonso Maria dé Liguori.
Un cattivo intervento di restauro effettuato agli inizi degli anni Novanta del secolo scorso ha eliminato tutta la cromatura originale.
E’ stato necessario un altro intervento di restauro operato da un maestro salernitano che ha nuovamente dipinto il Cristo riportandolo per quanto gli era possibile il più vicino all’originale e lasciandolo come lo si vede tuttora.